Pagina 39 di 40 primaprima ... 29353637383940 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 571 a 585 su 596

Discussione: Ma cos cattiva, poi, la morte?

  1. #571
    Tanto che non ti bruciano piu' il corpo per salvarti l'anima.
    Il proselitismo non prevede accordi, possedere una verita' assoluta implica obblighi verso dio non differibili e la predica diventa un dovere del piccolo religioso itinerante.
    Se chiedere permesso fosse stato previsto nel manuale avrebbero evitato tanti guai a se e agli altri.

  2. #572
    E tra le altre cose soffrono anche parecchio di cecità e sordità, visto che quando si confrontano, non recepiscono nessun altro messaggio, né analisi, confutazione e dimostrazione.
    Quello che spesso mi fa rimanere spesso basita è l'incapacità di prendere in considerazione i fatti e le spiegazioni dell' interlocutore. Questi dicono che 2+2=5, gli spieghi che fa 4 ed argomenti a dovere e come se nulla fosse li ritrovi a dire le stesse cose di prima, a ravanarsi i neuroni con le speculazioni su dio.
    Beata rimozione!
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  3. #573
    La verita' assoluta che possiedono non e' soggetta a discussione, o critica, non sarebbe assoluta, o divina il che e' lo stesso.
    Lo ha detto dio, stop, uno stop piuttosto ribadito.

  4. #574
    [QUOTE=Vega;1547156]No guarda, non dipende da quel che intendo io ma da quel che intendi tu se nel discutere dici che ti interessa il qui ed ora e stare bene. /QUOTE]
    Il qui e ora è il presente, stare discretamente economicamente è il minimo che mi aspetto per una mezza vita lavorativa circa, e per 1/3 circa di vita dedicata agli studi, spero 1/3 circa in santa pace come pensionato; lo stare bene io lo riferirei all'aspetto prettamente corporale e per la verità non mi posso lamentare più di tanto.
    Detto questo posso dirti che il mio bisogno riferito a Dio è la voglia di gustare il frutto del presente che è il domani, o il dopo-domani che è dopo il domani.
    Per quanto riguarda la mente,ciò che credo mi soddisfa e credendo sto bene, è stato provato anche sperimentalmente attraverso i circuiti del cervello che buoni pensieri, ossia Dio, fa bene oltreché alla psiche anche al corpo ed allo spirito.

  5. #575
    [QUOTE=crepuscolo;1547236]
    Quote Originariamente inviata da Vega Visualizza il messaggio
    No guarda, non dipende da quel che intendo io ma da quel che intendi tu se nel discutere dici che ti interessa il qui ed ora e stare bene. /QUOTE]
    Il qui e ora è il presente, stare discretamente economicamente è il minimo che mi aspetto per una mezza vita lavorativa circa, e per 1/3 circa di vita dedicata agli studi, spero 1/3 circa in santa pace come pensionato; lo stare bene io lo riferirei all'aspetto prettamente corporale e per la verità non mi posso lamentare più di tanto.
    Detto questo posso dirti che il mio bisogno riferito a Dio è la voglia di gustare il frutto del presente che è il domani, o il dopo-domani che è dopo il domani.
    Per quanto riguarda la mente,ciò che credo mi soddisfa e credendo sto bene, è stato provato anche sperimentalmente attraverso i circuiti del cervello che buoni pensieri, ossia Dio, fa bene oltreché alla psiche anche al corpo ed allo spirito.
    Ok, però messa così sembra un credere per voler credere, crearsi un dio e dei pensieri confortanti per tamponare la vita e non viceversa, un dio che c'è e cerca il contatto con te e ti fa raggiungere la fede e una buona serenità.
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  6. #576
    whatever.. L'avatar di Misterikx
    Registrato dal
    24/03/05
    residenza
    estero
    Messaggi
    11,973
    Quote Originariamente inviata da Ter Visualizza il messaggio
    Anche due (per le belve più selvatiche)
    " Non siamo in un salotto borbonico col mignolo sollevato e l'inchino obbligatorio. Qui siamo tutti uguali. Non ti aspettare in un forum cose difficili da trovare pure tra amici e parenti." Nahui

  7. #577
    Opinionista L'avatar di Tiberio
    Registrato dal
    16/08/16
    residenza
    Provincia di Savona
    Messaggi
    1,014
    Quote Originariamente inviata da meogatto Visualizza il messaggio
    La verita' assoluta che possiedono non e' soggetta a discussione, o critica, non sarebbe assoluta, o divina il che e' lo stesso.
    Lo ha detto dio, stop, uno stop piuttosto ribadito.
    Per ciò si dice fede monolitica
    Dolce e chiara è la notte e senza vento.

  8. #578
    Infatti, inutile parlare ad un monolite.
    Capisce solo il linguaggio sementex

  9. #579
    Quote Originariamente inviata da nahui Visualizza il messaggio
    Sabato è venuto un tizio della parrocchia a benedire la casa: l'ho fatto entrare perché comunque sono credente, spiegando che non siamo cattolici e non frequentiamo la chiesa per idee diverse. Guarda le tette a mia figlia e la invita all'Estate Ragazzi, io penso che stia meglio a fornicare con suo ragazzo. Comunque invoca salute e felicità sulla casa attirandoci una sfiga che non vi dico Grazie, eh...
    Questo episodio può avere varie interpretazioni. Io lo interpreto così. Tu, pur essendo credente, hai criticato la mia posizione, schierandoti con atei e miscredenti e, di fatto, cercando di screditare le perle di Dio che sto postando. Sei tra coloro che vorrebbero far tacere Dio. Dopo ciò, fai entrare in casa tua un sacerdote e vorresti la benedizione di Dio? Dio ha trasformato quella benedizione in maledizione.
    Bisogna essere coerenti! Stai sicura che tutti gli atei e i miscredenti non fanno entrare sacerdoti in casa loro e soprattutto non cercano benedizioni da chi nemmeno credono che esista. Per questo loro non hanno avuto conseguenze negative per la loro posizione, mentre tu avresti subito una punizione immediata.
    In sostanza, tu cerchi di ostacolare i progetti divini e vuoi che Dio ti benedica?

  10. #580
    ...
    Ultima modifica di dietrologo; 20-05-2017 a 15:15

  11. #581
    whatever.. L'avatar di Misterikx
    Registrato dal
    24/03/05
    residenza
    estero
    Messaggi
    11,973
    Quote Originariamente inviata da Arcobaleno Visualizza il messaggio
    Sei tra coloro che vorrebbero far tacere Dio. Dopo ciò, fai entrare in casa tua un sacerdote e vorresti la benedizione di Dio?
    Dio ha trasformato quella benedizione in maledizione.
    per me glielá tirata...

    ma che panzanata dici!
    i preti vanno ovunque! persino a esorcizzare..
    " chi accoglie i miei amici accoglie me e chi accoglie me accoglie colui che mi ha mandato.." torna a studiare vá
    pure a te ti abbiamo accolto in questa casa malgrado rompiballe
    " Non siamo in un salotto borbonico col mignolo sollevato e l'inchino obbligatorio. Qui siamo tutti uguali. Non ti aspettare in un forum cose difficili da trovare pure tra amici e parenti." Nahui

  12. #582
    Perché, invece che schierarti aprioristicamente contro di me, non cerchi di dare una spiegazione plausibile alla serie di eventi negativi capitati a Nahui? Perché non ci dai una spiegazione scientifica, faccia di tolla, che ha smesso di studiare?

  13. #583

  14. #584
    [QUOTE=Vega;1547244]
    Quote Originariamente inviata da crepuscolo Visualizza il messaggio

    Ok, però messa così sembra un credere per voler credere, crearsi un dio e dei pensieri confortanti per tamponare la vita e non viceversa, un dio che c'è e cerca il contatto con te e ti fa raggiungere la fede e una buona serenità.
    No, per me è un credere per capire, e spesso questo credere ti porta ad avere dei pensieri confortanti, ma quando è Dio che ti conforta, altrimenti è spesso una lotta, poiché se hai Gesù nel cuore devi preferirlo alle cose del mondo, intendendo con ciò una mentalità mondana. La buona serenità è solo quando il male non può più tenerti al giogo, ti accorgi che stai cambiando in meglio. E così via giorno dopo giorno, un senso di "c'è ma non è definitivo". Una specie di illuminazione istantanea ma che lascia ben sperare, dato che parliamo di fede.....e mi ha lasciato la lampadina bruciata in mano.

  15. #585
    Quote Originariamente inviata da Arcobaleno Visualizza il messaggio
    Questo episodio può avere varie interpretazioni. Io lo interpreto così. Tu, pur essendo credente, hai criticato la mia posizione, schierandoti con atei e miscredenti e,
    .....critici,critici, esistono anche i critici che non sono né atei né miscredenti.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •