Visualizzazione dei risultati da 1 a 15 su 15

Discussione: The Whale

  1. #1

    The Whale

    No. non è il romanzo di Moby Dick del grande Melville..... la famosa balena bianca...
    questa è blu e non è assetata del sangue del Capitano Achab. Questa balena è assetata del sangue di adolescenti. Fino ad ora, più di 150.

    http://www.ilmessaggero.it/primopian...e-2440886.html

    Si tratta di una nuova tendenza. Un gioco che prevede il superamento di 50 prove, che ti porta al suicidio.

    Hanno arrestato l'ideatore : http://www.ilmessaggero.it/primopian...o-2441335.html

    Il quale non si è dichiarato pentito, anzi, sostiene di aver fatto un favore alla società, "eliminando" le persone più soggette a condizionamenti
    esterni, come se questo fosse un criterio selettivo per vivere.

    Sono rimasto scioccato dai numeri. Dicono che l'istinto alla sopravvivenza sia uno dei più forti istinti che possediamo e francamente non capisco
    come si possa arrivare a tali estremi e decidere di farla finita buttandosi "dal palazzo più alto della propria città" per completare.... "il gioco"!!!!


    Appena arrivato a casa ho chiesto alle mie figlie se conoscono questo gioco. La risposta? "Si certo, lo conosciamo, è il gioco che ti porta al suicidio!!"
    detto con nonchalance....

    Dei brividi mi sono corsi lungo la schiena. Possibile che possa accadere, oggi, nel 2017.... neanche fossimo nell'anno 1000!!!!!!

    Che ne pensate??
    https://www.youtube.com/watch?v=LvmOzze_Na0

    I'm the one, everybody's waited for.....Scream for me, a romantic modern hero..... I'm a super hero....

  2. #2
    whatever.. L'avatar di Misterikx
    Registrato dal
    24/03/05
    residenza
    estero
    Messaggi
    12,753
    Quote Originariamente inviata da bumble-bee Visualizza il messaggio
    Sono rimasto scioccato dai numeri.


    Appena arrivato a casa ho chiesto alle mie figlie se conoscono questo gioco. La risposta? "Si certo, lo conosciamo, è il gioco che ti porta al suicidio!!"
    detto con nonchalance....

    Dei brividi mi sono corsi lungo la schiena.

    Che ne pensate??
    che le tue figlie sono piú emancipate di noi due messi assieme..
    " Non siamo in un salotto borbonico col mignolo sollevato e l'inchino obbligatorio. Qui siamo tutti uguali. Non ti aspettare in un forum cose difficili da trovare pure tra amici e parenti." Nahui

  3. #3
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Registrato dal
    09/03/05
    residenza
    On the road
    Messaggi
    42,091
    Ho visto pure io il servizio delle Iene. Agghiacciante direi. Soprattutto che ci sono delle persone che desiderano provocare la morte di centinaia di ragazzini...
    Il problema è che colui che hanno arrestato è solo uno dei tanti tutor... e il suo arresto non sarà sufficiente a fermare il massacro. Il vero problema sono i social network e la mancanza assoluta di regole. Il fatto che gente di questo tipo possa agire indisturbata su questi canali.
    Membro del consiglio degli admin
    Corresponsabile dei rapporti con l'utenza
    Moderatore Salute, alimentazione, omeopatia
    Moderatore Chalet delle Rose


    Tempus fugit

    Salmone inside


    Ci sono novit, ci sono notti che per niente al mondo perderei... e la curiosit, e quello che ci porter...

  4. #4
    il mondo che noi adulti abbiamo costruito per loro che lascia queste scelte

  5. #5
    Eufonista L'avatar di BiO-dEiStA
    Registrato dal
    22/02/10
    residenza
    La terra delle tre stirpi
    Messaggi
    4,415
    Il vero problema è che troppa gente è disposta a seguire qualsiasi pagliaccio trovi il modo di renderle significativo ciò che fa, o di dare un senso alla propria vita o morte. Qui si parla di quelli che il tutor arrestato definisce "scarti umani", sempre ammesso che fossero incapaci di intendere e di volere, ma anche senza arrivare a circostanze che portano al suicidio ci sono parecchi adulti cosiddetti sani e responsabili che aspettano solo di farsi mettere la testa nel sacco da qualcuno più furbo e accattivante di loro. Ad esempio la televisione è piena di questi adescatori in cerca di prede, e non mi sembra che il mondo si scandalizzi per questo.
    Quote Originariamente inviata da Ned Flanders Visualizza il messaggio
    Sono stato tanto...ma tanto Laurina, lontano dal Signore: Ne ho combinate di cotte e di crude. Ti basti sapere soltanto questo....

  6. #6
    abstract L'avatar di Yele
    Registrato dal
    16/08/16
    residenza
    terre piatte
    Messaggi
    2,975
    Quote Originariamente inviata da dark lady Visualizza il messaggio
    Ho visto pure io il servizio delle Iene. Agghiacciante direi. Soprattutto che ci sono delle persone che desiderano provocare la morte di centinaia di ragazzini...
    Il problema è che colui che hanno arrestato è solo uno dei tanti tutor... e il suo arresto non sarà sufficiente a fermare il massacro. Il vero problema sono i social network e la mancanza assoluta di regole. Il fatto che gente di questo tipo possa agire indisturbata su questi canali.
    Ogni volta che leggo queste cose sono contenta di non essermi mai iscritta a nessun social network.
    Credo di essere d'accordo con te solo in parte. Come nel passato, l'unico "salvavita" è sempre il cervello. Se ai ragazzi non si insegna a pensare, è chiaro che saranno preda di qualcuno più spregiudicato e maligno.
    Certo che oggi, secondo me, si raggiungono ormai delle vette mai viste prima.

  7. #7
    Party Crasher L'avatar di okno
    Registrato dal
    30/03/06
    residenza
    Paper St.
    Messaggi
    14,864
    Ora, se qualcuno possiede bravura e pronto coraggio, si presenti e sollevi le braccia coi pugni fasciati. - Virgilio


    -=1313=-

  8. #8
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Registrato dal
    09/03/05
    residenza
    On the road
    Messaggi
    42,091
    In realtà non è propriamente come dice l'articolo. La minaccia della balena blu è seria. La colpa dei media è stata quella di parlarne rendendola un fenomeno anche in Italia, dove prima era poco conosciuta. Questo ovviamente sta portando i ragazzini a interessarsene quando prima non lo facevano e questo non è un bene. I suicidi sono reali, la minaccia è reale e le autorità stanno lavorando per cercare di arginare il fenomeno e soprattutto per evitare che esploda anche qui da noi. E a proposito, anche il suicidio di Livorno è legato al fenomeno Blue Whale.
    Credo che chi ha figli in età a rischio debba prestare un'attenzione particolare alle loro attività social.
    Membro del consiglio degli admin
    Corresponsabile dei rapporti con l'utenza
    Moderatore Salute, alimentazione, omeopatia
    Moderatore Chalet delle Rose


    Tempus fugit

    Salmone inside


    Ci sono novit, ci sono notti che per niente al mondo perderei... e la curiosit, e quello che ci porter...

  9. #9
    Party Crasher L'avatar di okno
    Registrato dal
    30/03/06
    residenza
    Paper St.
    Messaggi
    14,864
    Quote Originariamente inviata da dark lady Visualizza il messaggio
    In realtà non è propriamente come dice l'articolo. La minaccia della balena blu è seria. [...] I suicidi sono reali, la minaccia è reale e le autorità stanno lavorando per cercare di arginare il fenomeno e soprattutto per evitare che esploda anche qui da noi. [...]
    Credo che chi ha figli in età a rischio debba prestare un'attenzione particolare alle loro attività social.
    Ma nell'articolo mica si sostiene il contrario.

    "Dall'analisi dei fatti emerge insomma che Blue Whale è solo una delle tante etichette, più o meno temporanee, di un problema ben più durevole e ampio: quello dei gruppi online e delle pagine dei social network che alimentano il disagio giovanile e sono infestate da bulli e predatori. È importante parlare della questione nel suo complesso con i propri figli e, se siete docenti, con i propri studenti, per evitare che si diffondano false credenze sull'onnipotenza di questi "tutor" o "curatori", come è già accaduto per altri casi, come appunto Slenderman.

    Concentrarsi solo su questa sigla, o sulle altre che circolano, e tentare di attribuire ogni suicidio giovanile al Blue Whale Challenge è quindi soltanto una pigrizia mentale, una scorciatoia giornalistica per creare titoli sensazionali e acchiappaclic, che rischia di distrarci dalla vera questione, di scatenare psicosi e di dare una gruccia verbale comoda agli sciacalli."


    Quote Originariamente inviata da dark lady Visualizza il messaggio
    E a proposito, anche il suicidio di Livorno è legato al fenomeno Blue Whale.
    Mi metti un link in merito per favore? Ho trovato solo di un ragazzo che si è ammazzato lanciandosi da un grattacielo.
    Ora, se qualcuno possiede bravura e pronto coraggio, si presenti e sollevi le braccia coi pugni fasciati. - Virgilio


    -=1313=-

  10. #10
    ovaie di legno L'avatar di nahui
    Registrato dal
    05/03/09
    residenza
    in una nuvola di smog
    Messaggi
    17,445
    Un po' come farsi saltare in aria in mezzo alla gente con una bomba. Espressione dello stesso disagio. Chissà, ci estingueremo così, per malattia mentale.
    "Tu aspetti Babbo Natale o la Morte ?" - Eric Berne

  11. #11
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Registrato dal
    09/03/05
    residenza
    On the road
    Messaggi
    42,091
    Quote Originariamente inviata da okno Visualizza il messaggio
    Ma nell'articolo mica si sostiene il contrario.

    "Dall'analisi dei fatti emerge insomma che Blue Whale è solo una delle tante etichette, più o meno temporanee, di un problema ben più durevole e ampio: quello dei gruppi online e delle pagine dei social network che alimentano il disagio giovanile e sono infestate da bulli e predatori. È importante parlare della questione nel suo complesso con i propri figli e, se siete docenti, con i propri studenti, per evitare che si diffondano false credenze sull'onnipotenza di questi "tutor" o "curatori", come è già accaduto per altri casi, come appunto Slenderman.

    Concentrarsi solo su questa sigla, o sulle altre che circolano, e tentare di attribuire ogni suicidio giovanile al Blue Whale Challenge è quindi soltanto una pigrizia mentale, una scorciatoia giornalistica per creare titoli sensazionali e acchiappaclic, che rischia di distrarci dalla vera questione, di scatenare psicosi e di dare una gruccia verbale comoda agli sciacalli."




    Mi metti un link in merito per favore? Ho trovato solo di un ragazzo che si è ammazzato lanciandosi da un grattacielo.
    Non ho link in merito, sono informazioni ricevute dalle forze di polizia. Credo abbiano voluto lasciare sotto traccia, mediaticamente parlando, il fatto che il suicidio sia legato al fenomeno della balena.
    Membro del consiglio degli admin
    Corresponsabile dei rapporti con l'utenza
    Moderatore Salute, alimentazione, omeopatia
    Moderatore Chalet delle Rose


    Tempus fugit

    Salmone inside


    Ci sono novit, ci sono notti che per niente al mondo perderei... e la curiosit, e quello che ci porter...

  12. #12
    Quote Originariamente inviata da nahui Visualizza il messaggio
    Un po' come farsi saltare in aria in mezzo alla gente con una bomba. Espressione dello stesso disagio. Chissà, ci estingueremo così, per malattia mentale.
    Una volta, cara lei, li avrebbero messi in fila ad austerliz, o waterloo e non avrebbero posto tanti problemi.

  13. #13
    ovaie di legno L'avatar di nahui
    Registrato dal
    05/03/09
    residenza
    in una nuvola di smog
    Messaggi
    17,445
    Quote Originariamente inviata da meogatto Visualizza il messaggio
    Una volta, cara lei, li avrebbero messi in fila ad austerliz, o waterloo e non avrebbero posto tanti problemi.
    Alla pugna !
    "Tu aspetti Babbo Natale o la Morte ?" - Eric Berne

  14. #14
    Grandi pulizie di primavera.

  15. #15
    Party Crasher L'avatar di okno
    Registrato dal
    30/03/06
    residenza
    Paper St.
    Messaggi
    14,864
    Qualche dato aggiornato sul ruolo dei media e una curiosa iniziativa nata sul web: http://attivissimo.blogspot.it/2017/...-dato-per.html
    Ora, se qualcuno possiede bravura e pronto coraggio, si presenti e sollevi le braccia coi pugni fasciati. - Virgilio


    -=1313=-

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •