Pagina 7 di 7 primaprima ... 34567
Visualizzazione dei risultati da 91 a 98 su 98

Discussione: Le risorse accerchiano e minacciano l'esercito

  1. #91
    E, se la ricchezza e' prodotta dalle bocche aperte, vien da chiedersi come mai proprio in africa dove centinaia di milioni di bocche aperte non mancano di sicuro sia diffusa la miseria invece della ricchezza procapite che profetizzi per noi.
    Al contrario nel profondo nord con popolazioni scarse la ricchezza procapite e' cospicua.

  2. #92
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Registrato dal
    17/04/10
    residenza
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    10,911
    Quote Originariamente inviata da meogatto Visualizza il messaggio
    Invece se doniamo tutto agli africani, intanto mantenendoli vitto, alloggi, spassi e donne.....saremo salvi
    Una versione mutata di conite
    non "doniamo tutto gli africani", ma facciamo lavorare chi li assiste e li nutre; quei pasti e alloggi sono di italiani, che a loro volta campano; metà degli insegnanti sarebbero disoccupati in più, non ci fossero i figli degli stranieri, e così via; ma se non la vuoi intendere, devi concorrere al Nobel per l'economia, perché hai una tesi rivoluzionaria per la decrescita felice; altro che conismo, qui si va sulla santità francescana e anticapitalista...

    La domanda e' gia' prodotta da tutti, disoccupati, inoccupati, precari compresi, ma non avendo i soldi per darle corso, la risposta manca.
    Per me ci vogliono i soldi, poi forse le bocche, ma se hai una fede diversa.....
    i soldi si stampano quando c'è domanda; è così che si crea l'inflazione "buona"; hai visto che che col QE di Draghi l'inflazione praticamente non si è mossa, perché quella domanda che ipotizzi tu non c'è;

    se non ci fosse la quota di stranieri che già c'è, staresti davvero fresco, perché quelli alimentano per la quasi totalità economie "sane", nel senso di una domanda autonoma autentica di mercato, non sussidiata;
    non è che lavorano negli enti inutili, hanno il posto di comodo, improduttivo, gestito da amici o patronati politici; è tutta gente che dove sta, se ci sta, è perché conviene a chi da' loro da lavorare;, fabbriche, servizi, commercio... c'è anche una piccola quota che crea disagio, come in tutte le immigrazioni;

    ma se dai retta agli isterismi delle scimmie urlatrici poi ti ritrovi in una gigantesca Alitalia e piangi sul latte versato;
    ora hai i nazionali disoccupati; ma se ragioni in prospettiva, vicina, 10 o 15 anni passano in fretta, avrai il problema opposto;
    meglio pensarci per tempo, ed è già quasi tardi...
    c' del lardo in Garfagnana

  3. #93
    Si trova sempre modo di distribuire mance, che non sembra abbiano mosso granche' e gestire una massa di ciondolanti pure pericolosi a me non sembra il modo migliore e non sembra che nessuno la pensi diversamente, infatti non li vogliono da nessuna parte.
    Solo i nostri geni hanno fatto il dentro tutti e, nonostante il radioso futuro che profetizzi, ora gli tocca metterci una pezza.
    Comunque la fede e' fede.

  4. #94
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Registrato dal
    17/04/10
    residenza
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    10,911
    Quote Originariamente inviata da meogatto Visualizza il messaggio
    Si trova sempre modo di distribuire mance, che non sembra abbiano mosso granche' e gestire una massa di ciondolanti pure pericolosi a me non sembra il modo migliore e non sembra che nessuno la pensi diversamente, infatti non li vogliono da nessuna parte.
    non mischiare le carte; tanti non vogliono la prima accoglienza, ma gli operai, i sarti, i raccoglitori di pomodori e le badanti, gli edili, i servizi di pulizia e le bancarelle li vogliono tutti...
    infatti, le manifestazioni le fanno i quattro gatti delle telecamere di rete 4; se potessi cacciare in un giorno tutti gli stranieri, l'economia italiana emigrerebbe all'istante; intendo quella primaria, che produce il gettito; nessun immigrato ha un posto di comodo o la pensione da ente inutile col retributivo;

    Solo i nostri geni hanno fatto il dentro tutti e, nonostante il radioso futuro che profetizzi, ora gli tocca metterci una pezza.
    Comunque la fede e' fede.
    la fede è quella di chi non vede i numeri e crede che magicamente tra 15 anni compariranno non si sa da dove 10 milioni di italiani adulti e formati a coprire tutte le mansioni che verranno meno;
    questa è come la paura del dentista, che ti fa perdere il dente e con dieci volte tanto dolore che se lo avessi fatto curare; ma tant'è, siamo il paese della difesa dell'italianità e dei creduloni.
    c' del lardo in Garfagnana

  5. #95
    Ce ne stanno gia' 7 milioni ed eventualmente se proprio ci fossero milioni di stipendi da poter pagare, non rimpiazzati da razionalizzazione organizzativa e automazione, ci stanno i paesi dell'est.

  6. #96
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Registrato dal
    17/04/10
    residenza
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    10,911
    Quote Originariamente inviata da meogatto Visualizza il messaggio
    Ce ne stanno gia' 7 milioni ed eventualmente se proprio ci fossero milioni di stipendi da poter pagare
    ah, ma allora non ci capiamo: come lo risolvi il problema dello squilibrio demografico che tende ad aggravarsi ?
    ora non te ne accorgi e forse la scampi, per limiti di età e io pure; ma tua figlia no;

    non rimpiazzati da razionalizzazione organizzativa e automazione, ci stanno i paesi dell'est.
    appunto, quelli non li vogliono perché destinati all'arretratezza;
    noi saremmo un paese avanzato, che però non può funzionare se diventa un paese di vecchi;
    non è un'idea mia, ma un cardine dell'economia; nessun paese avanzato e di medie dimensioni si regge coi numeri che ci si prospettano;

    poi, uno può anche fingersi stupido o perseguire l'ignoranza; ma a che pro ?
    c' del lardo in Garfagnana

  7. #97
    Ma c'e' di meglio che islamici e pure africani.

    E proprio non riesco a vederla la tua soluzione in maschioni privi di femmine che ciondolano con telefonino e cuffietta su biciclette poante ad ogni arrivo nuovo.
    Ultima modifica di meogatto; Oggi a 19:33

  8. #98
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Registrato dal
    17/04/10
    residenza
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    10,911
    Quote Originariamente inviata da meogatto Visualizza il messaggio
    Ma c'e' di meglio che islamici e pure africani.

    E proprio non riesco a vederla la tua soluzione in maschioni privi di femmine che ciondolano con telefonino e cuffietta su biciclette poante ad ogni arrivo nuovo.
    questa è una forzatura tua;
    mai detto di essere favorevole a questa precisa prospettiva, peraltro una frazione minima, che per te è più vistosa;

    tu, ripeto, dovresti farti un bel giro a piedi in qualche grande città, con un taccuino; andare per mercati, negozi, strade, scuole, palazzi, e mettere una crocetta per ogni straniero, uomo, donna, bambino che vedi, per renderti conto di quale sia davvero la realtà dell'immigrazione;

    te lo dico perché io ci faccio caso da tanti anni e spesso mi vengono in mente i tuoi commenti, che sarebbero diversi se vedessi quello che vedo io, molto diverso da quello che immagini tu.
    c' del lardo in Garfagnana

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •