Pagina 2 di 8 primaprima 123456 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 16 a 30 su 110

Discussione: L’anima.

  1. #16
    ??? Non ho capito cosa c'entrano i vaccini.
    Il cagnetto affettuoso lo sarà con altri suoi conspecifici.

    Dove l'avresti sentito che l'uomo preistorico era più sanguinario di un babilonese, un uomo del rinascimento o di chi ha sterminato gente nella 2° guerra mondiale, con contorno di esperimenti?
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  2. #17
    Quote Originariamente inviata da Vega Visualizza il messaggio
    ??? Non ho capito cosa c'entrano i vaccini.
    Il cagnetto affettuoso lo sarà con altri suoi conspecifici.

    Dove l'avresti sentito che l'uomo preistorico era più sanguinario di un babilonese, un uomo del rinascimento o di chi ha sterminato gente nella 2° guerra mondiale, con contorno di esperimenti?
    niente , mi son sbagliato

  3. #18
    I conquistadores erano anche soldati e di origine nobile seppur non ricca, gente abituata alla violenza, alla conquista, con orgoglio militare.
    Visto il soldo, la prospettiiva di risorse e territori e tutto il resto hanno fatto quello che hanno fatto.
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  4. #19
    si ma non possiamo dire che tra l'uomo preistorico e l'uomo moderno non ci sia nessuna differenza

    conosciute le caratteristiche di un solo animale, conosciamo anche quelle della specie a cui esso appartiene. tutti i membri di una stessa tribù animale sono simili: questo è il punto importante.
    un leone, o suo padre, o suo figlio appaiono tutti simili fra loro; non c'è nessuna differenza nel modo in cui essi agiscono di fronte a circostanze analoghe.
    tutti hanno le stesse simpatie ed antipatie; uno è simile all'altro.

    Non è così con gli esseri umani.
    Ultima modifica di dietrologo; 09-11-2017 a 11:02

  5. #20
    Dipende cosa intendi.
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  6. #21
    Guarda, se prendiamo il cane, una cucciolata della stessa razza, troverai cuccioli con una certa variabilità di carattere e non è nemmeno detto che sviluppino esattamente quell'indole per cui è stata selezionata la razza. Oltre ai fattori ereditari ci sono l'ambiente di sviluppo e l'apprendimento.
    Cuccioli di cani da caccia ad esempio non reagiranno tutti allo stesso modo davanti ad un uccello, chi farà la ferma e chi no.
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  7. #22
    ma un cane da caccia nasce così in origine come razza o e stato selezionato dall'uomo ?

  8. #23
    Selezionato. Ma resta il fatto che non tutti gli individui saranno esattamente uguali gli uni agli altri per i fattori anzidetti.
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  9. #24
    come nel lupo razza origine , non tutti sono uguali ma non sono soggetti ad evoluzione come l'uomo , non impareranno mai a costruire elementi per sopravvivere

  10. #25
    Se ti mancano le strutture anatomiche per manipolare la vedo difficile. Specifica però che significa non sono soggetti ad evoluzione come noi, a che tipo di evoluzione ti riferisci
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  11. #26
    mi sembra evidente che l'essere umano condiziona l'esistenza delle altre forme di vita nel bene e nel male , questo significa solamente una cosa : che è ad uno stadio evolutivo superiore

  12. #27
    Quote Originariamente inviata da dietrologo Visualizza il messaggio
    mi sembra evidente che l'essere umano condiziona l'esistenza delle altre forme di vita nel bene e nel male , questo significa solamente una cosa : che è ad uno stadio evolutivo superiore
    Anche l'ambiente e gli altri organismi condizionano noi.
    Tutti si influenzano a vicenda. Un ecosistema è fatto da una porzione di superficie del pianeta dove interagiscono e si condizionano a vicenda le specie.

    Pensa si bravi batteri nel tuo intestino ed a quanto ti servono per stare bene.
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  13. #28
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Registrato dal
    17/07/06
    residenza
    Empoli
    Messaggi
    44,583
    Quote Originariamente inviata da dietrologo Visualizza il messaggio
    si ma magari è un istinto e non una questione di coscienza individuale
    Perfetto!
    Ciò che ci distingue dagli animali è la capacità che abbiamo di mediare (attraverso la nostra Coscienza...la nostra Etica...la nostra Morale) l'istinto che precede l'azione. Bravo Mik.
    amate i vostri nemici

  14. #29
    l'Anima Cono , l'uomo ha l'individualità e una anima ...vecchia o giovane che sia , gli animali ne hanno una collettiva che li guida tramite l'istinto , ma fanno lo stesso nostro percorso e destinazione

  15. #30
    Che stai a dì dietrologo?
    Ma finirla con queste scemenze gente?
    E l'individualità del singolo soggetto animale dove la mettiamo? L'intelligenza, la vita sociale e le emozioni dove le mettiamo? Lungi dal voler antropomorfizzare gli animali ma vederli quasi come mere macchinette guidate solo da istinto e non ancge da proprie percezioni ed esperienze è riduttivo.
    Chiaro poi che resta da capire ancora, quanto siano coscienti o che tipo, forse è più corretto, di coscienza abbiano, se provano sensi di colpa ecc...ma non possiamo sempre e comunque stilare hit parade su chi è migliore e chi è al vertice. Di che poi non si sa perché ognuno è strutturato a suo modo per vivere e sopravvivere.
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •